Pesci mangiaplastica
Pesci mangiaplastica
Attualità

A Taranto arrivano i "pesci mangia-plastica" per tenere la spiaggia pulita

Le strutture consentono di raccogliere 500 bottiglie di plastica e 250 lattine

Da questa mattina sono attivi i pesci mangia-plastica a Taranto, in due punti sul litorale di viale del Tramonto. Qui è possibile conferire esclusivamente bottiglie di plastica e lattine usate.

Basta conferire il rifiuto nella bocca del pesce e lasciarlo cadere nella sua pancia: i "pesci" sono attivi 24 ore su 24, bottiglie di plastica e lattine faranno parte della filiera della raccolta differenziata e diventeranno nuovo materiale da riutilizzare. Sono realizzati in carpenteria metallica e consentono di raccogliere circa 500 bottiglie di plastica e 250 lattine usate per ciascun contenitore.

Nei pressi dei contenitori sono posizionati cartelli informativi con le indicazioni utili per il corretto conferimento dei rifiuti. Due simboli di grande valenza per l'ambiente, un piccolo presidio di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, in un tratto del litorale tarantino densamente popolato.

Per fornire le prime indicazioni ai bagnanti, alla giornata inaugurale presenti anche delle «sentinelle dell'ambiente».
  • Taranto
Altri contenuti a tema
Taranto incoronata migliore destinazione per le navi da crociera nel Mediterraneo Taranto incoronata migliore destinazione per le navi da crociera nel Mediterraneo Il riconoscimento arriva direttamente dalla Spagna
Oggi Taranto capitale del nuoto in acque libere con il Gran Prix Italian Open Water Oggi Taranto capitale del nuoto in acque libere con il Gran Prix Italian Open Water Le gare proseguiranno anche nella giornata di domani
Nido di tartarughe a Taranto: nati i primi esemplari Nido di tartarughe a Taranto: nati i primi esemplari Si tratta di Caretta Caretta monitorate dai volontari del WWF
Nuovo ospedale San Cataldo a Taranto: niente stop ai lavori Nuovo ospedale San Cataldo a Taranto: niente stop ai lavori La nota dell'assessore regionale alla Sanità
Giochi del Mediterraneo di Taranto 2026: prosegue la macchina organizzativa Giochi del Mediterraneo di Taranto 2026: prosegue la macchina organizzativa Sono 20 i Comuni pugliesi che metteranno a disposizione impianti sportivi per gare e allenamenti
Partorisce con parto cesareo e muore a 28 anni. Tragedia a Taranto Partorisce con parto cesareo e muore a 28 anni. Tragedia a Taranto La neonata è in buone condizioni. La Asl ha spiegato la causa del decesso
Muore bambino di Taranto affetto da Sma1. Era in cura con un farmaco salva-vita Muore bambino di Taranto affetto da Sma1. Era in cura con un farmaco salva-vita Il piccolo Federico si è spento all'età di tre anni
Si taglia con la smerigliatrice: morto operaio 53enne a Taranto Si taglia con la smerigliatrice: morto operaio 53enne a Taranto La tragedia in una ditta metalmeccanica. Recisa l'arteria femorale
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.