Ospedale di Lecce
Ospedale di Lecce
Attualità

Asl Lecce avvia terapia per un bimbo di 3 anni affetto da malattia rara

Si tratta di emimegaloencefalia. La cura serve ad evitare un intervento chirurgico

Potrà cominciare la cura sperimentale con l'idrocortisone giovedì prossimo il bimbo salentino che compirà quattro anni a marzo, affetto da emimegaloencefalia, una malattia rara che impedisce lo sviluppo psicofisico e cognitivo, generando una epilessia farmacoresistente.

La Asl di Lecce, comunica il commissario straordinario Stefano Rossi, ha autorizzato la somministrazione e preparato, sotto forma di sciroppo, il farmaco prescritto dal reparto di Neuroscienze dell'ospedale Meyer di Firenze dove il bimbo dovrà tornare tra due mesi per verificare gli effetti della terapia. I costi del farmaco, che l'Asl definisce "accessibili", saranno a carico della famiglia del bimbo.

Il vicepresidente del Consiglio regionale Cristian Casili aveva sollevato il caso sostenendo che l'Asl tardava a prescriverlo, e aggiungendo che il farmaco avrebbe potuto evitare al bimbo un intervento chirurgico che può portare a una emiparesi. Dall'Asl precisano non si è trattato di un reale ritardo ma di tempi tecnici dovuti al disbrigo della pratica arrivata agli inizi di ottobre.

Inoltre, poiché la posologia prescritta prevede un aumento del dosaggio in millilitri, si è dovuto procedere alla preparazione di uno sciroppo.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
La prima seduta operatoria di riduzione di rischio al Policlinico di Foggia La prima seduta operatoria di riduzione di rischio al Policlinico di Foggia L'intervento è dedicato alle donne portatrici di mutazione BRCA
Potenziamento del 118: in Puglia si parte da Brindisi Potenziamento del 118: in Puglia si parte da Brindisi Nuove ambulanze con strumentazione avanzata e ampliamento del personale
Nuova ala del pronto soccorso al Dimiccoli di Barletta Nuova ala del pronto soccorso al Dimiccoli di Barletta 16 nuovi posti letto, tecnologie avanzate per la radiologia d'urgenza e sistema organizzativo Fast Track
Fegato grasso, a Bari uno studio sulla diagnosi precoce delle alterazioni funzionali Fegato grasso, a Bari uno studio sulla diagnosi precoce delle alterazioni funzionali Un’importante ricerca sulla steatosi epatica dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” sulla rivista internazionale European Journal of Internal Medicine
Infertilità maschile e femminile: in Puglia la giunta vara una rete per la prevenzione, la diagnosi e la cura Infertilità maschile e femminile: in Puglia la giunta vara una rete per la prevenzione, la diagnosi e la cura Un tavolo tecnico regionale per creare una rete di diagnosi e cura
Ospedale di Putignano, inaugurata una TAC di ultima generazione in Puglia Ospedale di Putignano, inaugurata una TAC di ultima generazione in Puglia La Multislice 128 è stata acquistata dalla ASL di Bari con i fondi del PNRR della Puglia
Operazione chirurgica innovativa al Policlinico di Bari: rimosso tumore a una falange Operazione chirurgica innovativa al Policlinico di Bari: rimosso tumore a una falange L'intervento è stato svolto su un bambino di 11 anni senza amputazione
ASL Foggia, fabbisogno del personale: nuove procedure per assunzione di 312 sanitari ASL Foggia, fabbisogno del personale: nuove procedure per assunzione di 312 sanitari Ampliamento delle dotazioni organiche dei servizi aziendali
© 2001-2023 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.