Caldo
Caldo
Territorio

Caldo torrido in Puglia, ordinanza urgente per i lavori in agricoltura

Previsti picchi fino a 43 gradi, vietata l'esposizione nei campi nelle ore di picco

In vista della terza ondata di caldo prevista in Puglia nei prossimi giorni, con picchi fino a 43 gradi, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato l'ordinanza n.258 avente ad oggetto "Attività lavorativa nel settore agricolo in condizioni di esposizione prolungata al sole - ordinanza contingibile ed urgente per motivi di igiene e sanità pubblica".

L'ordinanza dispone che: è vietato il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole, dalle ore 12:30 alle ore 16:00 con efficacia immediata e fino al 31 agosto 2022 sull'intero territorio regionale nelle aree o zone interessate dallo svolgimento di lavoro nel settore agricolo, limitatamente ai soli giorni in cui la mappa del rischio indicata sul sito www.worklimate.it/scelta-mappa/sole-attivita-fisica-alta/ riferita a: "lavoratori esposti al sole" con "attività fisica intensa" ore 12:00, segnali un livello di rischio "ALTO".

Restano salvi i provvedimenti sindacali limitati all'ambito territoriale di riferimento.

La mancata osservanza degli obblighi di cui alla presente ordinanza, comporterà le conseguenze sanzionatorie come per legge (art.650 c.p. se il fatto non costituisce più grave reato).

L'Ordinanza è pubblicata sul BURP, nonché inserita nella Raccolta Ufficiale dei Decreti e delle Ordinanze del Presidente della Giunta Regionale; verrà trasmessa, per gli adempimenti di legge, ai Prefetti e a tutti Sindaci dei comuni pugliesi. Del contenuto della presente ordinanza sarà data ampia diffusione sull'intero territorio regionale, a cura della struttura speciale "Comunicazione istituzionale" della Regione Puglia.

In allegato il testo dell'ordinanza.
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Caro energia, in Puglia 11% dei consumi solo per la produzione del cibo Caro energia, in Puglia 11% dei consumi solo per la produzione del cibo Stretta su aziende a chilometro zero per ridurre i costi
Un campo con 100mila tulipani? È reale e si trova in Puglia Un campo con 100mila tulipani? È reale e si trova in Puglia Il progetto "Tulipani di Puglia", vicino Foggia, ha anche un cuore solidale
Guerra Russia-Ucraina: pronti in Puglia 100mila ettari da coltivare a grano Guerra Russia-Ucraina: pronti in Puglia 100mila ettari da coltivare a grano Inoltre sono stati destinati 1,5 miliardi di euro per fotovoltaico per i tetti delle imprese agricole
Neve su mandorli e mimose, rischio freddo sulle campagne di Puglia Neve su mandorli e mimose, rischio freddo sulle campagne di Puglia Coldiretti: «Schizzano i costi dell’energia per riscaldare serre e stalle»
«Acqua sarà la prossima emergenza», l'appello di Cia Puglia «Acqua sarà la prossima emergenza», l'appello di Cia Puglia La situazione peggiore nelle province meridionali della Puglia, troppo dipendenti dalla Basilicata
San Valentino, un pugliese su due regalerà dei fiori San Valentino, un pugliese su due regalerà dei fiori Il punto di Coldiretti sulla filiera: «Vivaisti costretti a produrre in perdita mentre aumentano le importazioni»
Impennata di frutti esotici made in Puglia Impennata di frutti esotici made in Puglia «Il fenomeno della frutta esotica in Puglia - spiega Coldiretti - è un esempio della capacità di innovazione delle imprese agricole pugliesi»
ReStart, il programma di Rai 2, a Bisceglie per raccontare le difficoltà della filiera dell’agroalimentare ReStart, il programma di Rai 2, a Bisceglie per raccontare le difficoltà della filiera dell’agroalimentare La puntata in onda domani ospita Mauro Curci, Mauro Mastrototaro della Mastrototaro Food e Moreno Bellinzona di Megamark
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.