Furto auto
Furto auto
Cronaca

Compra l'auto a Bari, gliela rubano dopo 3 ore a Terlizzi

La storia di un 30enne per un furto tristemente da record

Il 28 marzo nella città di Terlizzi potrebbe essere stato registrato un nuovo record negativo: un'automobile, comprata ed uscita dal concessionario solo 3 ore prima, è stata rubata (in foto di repertorio un furto di qualche tempo fa a Bitonto, ndr).

A raccontare l'accaduto dalle pagine di Repubblica.it è stato un 30enne, che aveva acquistato il veicolo da Marino Automobili a Japigia, completando il ritiro proprio nel pomeriggio del Giovedì Santo. Giunto a Terlizzi, aveva parcheggiato, ma poi al suo ritorno non aveva più ritrovato il mezzo.

Glielo avevano rubato e lo ha poi ritrovato, dopo regolare denuncia, nelle campagne di Bitonto, ormai costellate di carcasse di mezzi sottratti ai legittimi proprietari e tagliati nottetempo. La vettura, però, non era stata del tutto spogliata, ma non è più marciante. Oltre al danno, la beffa che accomuna il 30enne ad altri proprietari del Nord Barese: non solo i mezzi vengono cannibalizzati, ma poi al momento del ritrovamento è a carico dello sfortunato di turno farla ritirare e trasportare a sue spese verso una officina per la demolizione.

Come più volte acclarato anche dalla Direzione Investigativa Antimafia, il giro di affari legato al mercato nero dei pezzi di ricambio è particolarmente lucroso per i clan di Bitonto, Andria e Cerignola: squadre di ladri rubano il mezzo per 600 euro circa, altre le tagliano nottetempo nell'agro per somme simili, e poi i pezzi di ricambio vengono immessi sul mercato gestito dai cerignolani. Un accordo che frutta milioni di euro ogni anno ed una piaga che sembra non poter avere fine.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Aggredisce la famiglia con un martello in provincia di Taranto: 34enne arrestato Aggredisce la famiglia con un martello in provincia di Taranto: 34enne arrestato L'episodio è avvenuto a Statte. L'uomo è accusato di maltrattamenti e lesioni
Rubano prosciutti per un valore di 200mila euro: eseguiti arresti anche a Cerignola Rubano prosciutti per un valore di 200mila euro: eseguiti arresti anche a Cerignola I presunti autori del furto, avvenuto in provincia di Udine, sarebbero sette
Maltrattamenti contro la moglie disabile: arrestato un 76enne in Salento Maltrattamenti contro la moglie disabile: arrestato un 76enne in Salento La donna ha avuto il coraggio di denunciare l'uomo dopo anni di soprusi
Uccisa donna 81enne a San Giovanni Rotondo Uccisa donna 81enne a San Giovanni Rotondo Fermato un 43enne uscito ricoperto di sangue dall'abitazione della vittima
Uomo gambizzato al quartiere San Paolo di Bari Uomo gambizzato al quartiere San Paolo di Bari Si tratta di un 23enne, non è in pericolo di vita. Indaga la polizia
Illeciti su bonus edilizi in Salento: 10 indagati Illeciti su bonus edilizi in Salento: 10 indagati Disposto un sequestro preventivo di denaro e beni per circa 500mila euro
Villette a ridosso del mare, ma abusive: sequestrato il cantiere a Bari Villette a ridosso del mare, ma abusive: sequestrato il cantiere a Bari Sigilli ad un'area di circa 2.100 metri quadrati, quattro persone denunciate
Incidente mortale a Fasano: deceduto un 40enne Incidente mortale a Fasano: deceduto un 40enne Il sinistro ha visto lo scontro tra auto e moto
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.