Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Due arresti per tentato omicidio a Trani

Un 24enne e un 30enne in manette per aver accoltellato un loro coetaneo

Dopo accurate indagini svolte dai militari della locale Stazione Carabinieri di Trani due uomini di 24 e 30 anni sono finiti in manette per aver accoltellato un loro coetaneo.

Una telefonata al 112 da parte degli operatori del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Trani poiché un ragazzo presentava numerose ferite da arma da taglio; così sono partite le indagini svolte dai carabinieri – sotto la direzione della Procura della Repubblica di Trani - che hanno permesso di identificare i presunti responsabili della violenta aggressione, due amici della vittima.

Secondo la ricostruzione investigativa, il malcapitato - di origini tranesi - era uscito da casa alle 04:00 per incontrare i suoi amici che lo attendevano per punirlo di un torto, che sarebbe maturato nell'ambito della gestione di affari connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo averlo colpito ripetutamente con un bastone e ferito con un coltello, i due aggressori fuggivano a bordo di un'autovettura, abbandonando la vittima riversa a terra e sanguinante. Quest'ultima riusciva a contattare i soccorsi e veniva trasportato urgentemente presso il locale Pronto Soccorso dove veniva immediatamente medicato.

L'escussione della vittima, dei suoi familiari e dei testimoni nonché gli esiti delle indagini, consentivano di raccogliere elementi utili alla ricostruzione della dinamica e della scaturigine dei fatti.

I due aggressori sono stati tratti in arresto in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Trani per i reati di tentato omicidio – in concorso - e porto d'armi od oggetti atti ad offendere.

Si precisa che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che agli arresti seguirà l'interrogatorio di garanzia e il confronto con la difesa degli indagati, la cui eventuale colpevolezza - in ordine ai reati contestati - dovrà essere accertata in sede di processo nel contraddittorio tra le parti.
  • Trani
Altri contenuti a tema
Risveglio con brivido a Trani: trovata una scia di sangue sul marciapiede Risveglio con brivido a Trani: trovata una scia di sangue sul marciapiede Intervenuti al mattino presto gli operatori Amiu per ripulire l'area
Arrestati dai Carabinieri quattro ladri seriali "attivi" in negozi di Trani Arrestati dai Carabinieri quattro ladri seriali "attivi" in negozi di Trani Rubavano prodotti all’interno delle attività commerciali
Sesso nel dehor in un locale a Trani: il video diventa virale Sesso nel dehor in un locale a Trani: il video diventa virale I proprietari: «Estranei ai fatti, condanniamo e denunceremo l’accaduto»
A Trani sequestrati migliaia di giocattoli irregolari dai Carabinieri del Nas A Trani sequestrati migliaia di giocattoli irregolari dai Carabinieri del Nas Gli oggetti destinati ai bambini sono privi di qualsiasi norma di sicurezza
Ritrovata a Molfetta Mariagrazia De Feo scomparsa da Trani il 30 maggio Ritrovata a Molfetta Mariagrazia De Feo scomparsa da Trani il 30 maggio Sospiro di sollievo per la famiglia: «Grazie a tutti per la collaborazione»
Scomparsa da Trani una ragazza: non ha fatto più rientro a casa da giovedì mattina Scomparsa da Trani una ragazza: non ha fatto più rientro a casa da giovedì mattina L'appello della famiglia sui social per cercare di avere notizie
Trani, investita una donna su corso Vittorio Emanuele Trani, investita una donna su corso Vittorio Emanuele Paura in strada ieri sera. La donna è fuori pericolo
Violenta lite in strada a Trani: intervengono i Carabinieri Violenta lite in strada a Trani: intervengono i Carabinieri Coinvolti due uomini, fondamentale l'azione dei residenti
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.