Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Gambizzato dopo una lite, grave un 37enne di Valenzano

Aggredita la troupe televisiva che stava realizzando un servizio sull'accaduto

Ferito alle gambe dopo una lite. È quanto successo la notte scorsa a Valenzano dove i Carabinieri sono riusciti ad arrestare un 23enne del posto, noto agli uffici, accusato di aver sparato almeno 4 colpi di pistola all'indirizzo di un 37enne dopo una lite.

Il fatto è raccontato dal portale BariViva.it

Il ferito è stato trasportato presso l'ospedale Di Venere, e dopo un intervento chirurgico,si trova in prognosi riservata. Il 23enne, arrestato, è stato tradotto al carcere di Bari come disposto dal PM di turno dott.ssa Carla Spagnuolo, che ha chiesto la convalida dell'arresto e l'emissione di idonea misura cautelare.

E proprio a Valenzano una troupe dell'emittente televisiva TRM è stata aggredita mentre realizzava un servizio sull'accaduto.

L'operatore sarebbe stato avvicinato dal titolare di un bar che si trova sulla strada dove è avvenuto l'agguato, corso Aldo Moro, che lo ha minacciato di rompere la telecamera perché aveva ripreso l'insegna del suo locale. Per evitare conseguenze peggiori, l'operatore, e accanto a lui la collega giornalista, gli ha detto che avrebbe cancellato le immagini, estraendo la scheda di memoria della telecamera. A quel punto il titolare del bar se ne sarebbe appropriato, senza più restituirgliela e avrebbe anche sferrato un forte schiaffo al tecnico, per poi dileguarsi. La troupe ha chiamato i carabinieri segnalando quanto accaduto e nelle prossime ore sarà formalizzata in caserma la denuncia per l'aggressione subita e per la sottrazione della scheda di memoria della telecamera.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Omicidio San Severo, operaio ucciso per 200 euro Omicidio San Severo, operaio ucciso per 200 euro Il responsabile ha confessato il delitto
Ucciso a martellate a San Severo Ucciso a martellate a San Severo La vittima è un 57enne
Ritrovato dai carabinieri un vecchio Ciao rubato nel 1998 Ritrovato dai carabinieri un vecchio Ciao rubato nel 1998 È accaduto a Celenza Valfortore. Il cinquantino è stato restituito al suo proprietario
Spara al buttafuori che gli chiede il green pass, preso 45enne a Modugno Spara al buttafuori che gli chiede il green pass, preso 45enne a Modugno È ritenuto appartenente a un clan mafioso barese
Accoltellamento in discoteca, preso un 25enne di Cerignola Accoltellamento in discoteca, preso un 25enne di Cerignola Avrebbe agito per futili motivi
Ferito a morte nel centro storico di Barletta, muore 24enne Ferito a morte nel centro storico di Barletta, muore 24enne È stato accoltellato all'addome la notte scorsa fuori da un locale
Preso Daniele Arciuli, evase dal carcere lo scorso agosto Preso Daniele Arciuli, evase dal carcere lo scorso agosto Era nascosto in un paese del barese
Hashish, cocaina ed artifizi esplosivi in casa: arrestato 39enne di Noci Hashish, cocaina ed artifizi esplosivi in casa: arrestato 39enne di Noci L'operazione condotta dai Carabinieri di Noci, nel barese
© 2001-2021 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.