Michele Emiliano
Michele Emiliano
Sanità

Inaugurato il nuovo presidio territoriale di salute a Cellamare

La struttura include centro vaccinazioni, sala prelievi e guardia medica

Un nuovo presidio territoriale di salute al servizio della comunità di Cellamare. La struttura di via Gorizia 18, recentemente ristrutturata dal Comune, è stata inaugurata stamane dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, dal sindaco Gianluca Vurchio e dal direttore generale della ASL Bari, Antonio Sanguedolce, accompagnato dal direttore sanitario, Luigi Rossi e dal direttore amministrativo Luigi Fruscio, alla presenza dell'assessore regionale alla Sanità, Rocco Palese, e del consigliere regionale Francesco Paolicelli.

«Abbiamo avviato oggi l'ennesima struttura territoriale in Puglia – ha commentato il presidente Michele Emiliano - che consentirà maggiore comodità ai cittadini e che permetterà di scaricare dalle pressioni gli ospedali più grandi che sorgono qui vicino. Questo – ha aggiunto - potrebbe diventare a breve un centro di riferimento per i medici di famiglia che qui potrebbero avere macchinari e ambulatori comuni in modo da rendere un servizio migliore alla cittadinanza». Il nuovo presidio, usato durante la pandemia come centro tamponi e per le vaccinazioni, ora avrà dignità di polo sanitario di base, divenendo punto di riferimento per garantire alcuni servizi alla cittadinanza direttamente sul territorio.

Per l'assessore Palese, il presidio di Cellamare è «un buon esempio di assistenza primaria nell'ambito della cosiddetta medicina territoriale e di prossimità. Questa – ha proseguito Palese - è la strada giusta per avere pronto soccorsi meno affollati, una assistenza diretta ed efficiente oltre che un riferimento molto importante che riguarda la prevenzione».

A disposizione della cittadinanza 270 metri quadri distribuiti su un unico livello a piano terra, quindi di facile accesso anche per le persone con disabilità, area parcheggio all'esterno, una zona d'ingresso ampia e spazi adeguati per accogliere l'utenza. Tre i servizi principali che la struttura, ceduta in locazione alla ASL per sei anni, potrà assicurare: centro vaccinazioni, centro prelievi e guardia medica (continuità assistenziale).

«Questo nuovo centro sanitario – ha commentato il Direttore generale della ASL Bari, Antonio Sanguedolce – è il risultato della ottima sinergia tra l'istituzione locale e quella sanitaria. L'esperienza fatta durante la pandemia, quando la struttura è diventata un polo di riferimento per l'intera comunità, oggi diventa la risposta non più emergenziale ma ordinaria per offrire ai cittadini, anche in una piccola realtà, un livello base di servizi sanitari e amministrativi, in grado comunque di far sentire concretamente la presenza dell'azienda sanitaria sul territorio».
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Ritardi nella distribuzione gratuita del farmaco salvavita Baqsimi per i pazienti con Diabete Tipo 1 Ritardi nella distribuzione gratuita del farmaco salvavita Baqsimi per i pazienti con Diabete Tipo 1 La Politica Regionale aveva annunciato a dicembre 2023 "Lo Spray Salvavita Gratuito per i Pazienti affetti da Diabete T1"
Trattamento dei pazienti con disturbi psichici autore di reati, convegno organizzato dal Consorzio Metropolis Trattamento dei pazienti con disturbi psichici autore di reati, convegno organizzato dal Consorzio Metropolis Grande affluenza il 15 marzo, presso Palazzo Dogana a Foggia
Sanità: prosegue la somministrazione dei vaccini anti Covid da parte dei farmacisti Sanità: prosegue la somministrazione dei vaccini anti Covid da parte dei farmacisti Approvata oggi dalla Giunta la proroga fino alla fine del 2024
Entro fine dicembre arriva a Cerignola la nuova TAC finanziata dal PNRR Entro fine dicembre arriva a Cerignola la nuova TAC finanziata dal PNRR Operativa, nel frattempo, una TAC mobile in arrivo da Modena
All’Ospedale "Perinei" di Altamura la prima donazione di organi All’Ospedale "Perinei" di Altamura la prima donazione di organi Eseguito un prelievo di fegato da donatore, pronto per salvare un’altra vita
Carovana della prevenzione, oggi esami gratuiti a Spinazzola Carovana della prevenzione, oggi esami gratuiti a Spinazzola Progetto nelle periferie delle città con minor accesso a servizi sanitari di eccellenza
Carenza cronica di medici: bando della Asl Brindisi per assumere dall'estero Carenza cronica di medici: bando della Asl Brindisi per assumere dall'estero Pubblicata la delibera con l'avviso pubblico per la manifestazione d'interesse
Bimbo di 18 mesi con problemi cardiaci trasportato in elicottero da Barletta a Taormina Bimbo di 18 mesi con problemi cardiaci trasportato in elicottero da Barletta a Taormina Le sue condizioni sono stabili
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.