Sanità
Sanità
Sanità

La fascia dei 50 anni in poi si conferma la più vaccinata

Asl Bari: il 98% dei residenti di Bari e provincia ha ricevuto prima e seconda dose

La campagna vaccinale della ASL Bari ha raggiunto 3 milioni e 17.961 somministrazioni. In dettaglio, si tratta di 1 milione e 121.786 prime dosi, 1 milione e 83.770 seconde e 810.342 terze dosi. Ammontano, inoltre, a 2.063 le persone più vulnerabili che hanno avuto accesso alla quarta dose anti-Covid.
La fascia d'età dai 50 anni in poi si conferma la più vaccinata in assoluto: circa il 98% dei residenti di Bari e provincia ha ricevuto prima e seconda dose, mentre il 93,5% anche la terza. La copertura con doppia dose si attesta al 90%, invece, nel gruppo che va da 12 a 49 anni,
Nel complesso, l'87,3% della popolazione over 12 - che ha completato il ciclo primario almeno quattro mesi fa - ha aumentato la protezione ricevendo la dose "booster". Particolarmente alta l'adesione degli over 80, tra i quali il 97% è stato vaccinato con tre dosi, e dei 70-79enni con una copertura del 94%. Sotto i 50 anni, la quota di residenti che ha scelto di vaccinarsi con il "booster" è pari all'80,4%.
Nella fascia adolescenziale e pediatrica, infine, sono complessivamente poco più di 139mila le prime dosi e quasi 134mila le seconde, con coperture che oscillano dal 57% (con 1^ dose) dei 5-11enni al 96% dei 12-19enni, con quest'ultimi ben protetti anche con la doppia dose (95%) e in crescita rispetto al "booster" (68%).

ASL BAT
Nella provincia BAT l'89 per cento della popolazione over 5 anni ha ricevuto la prima dose di vaccino (330.703 cittadini) mentre in 319.274, pari all'86 per cento degli aventi diritto, ha ricevuto anche la seconda dose. Il 62 per cento della popolazione ha ricevuto anche la terza dose: la percentuale equivale a 229.799 cittadini.
In totale sono 879.776 le dosi somministrate.
Le città con la più elevata percentuale di dosi di richiamo effettuate (terze dosi) sono Trani con il 66% degli aventi diritto, Bisceglie con il 64%, Barletta e Canosa di Puglia con il 63%. Seguono Andria e Margherita di Savoia con il 61%, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia con il 59%. Chiudono Spinazzola e Minervino Murge con il 56% di dosi di richiamo eseguite.

ASL BRINDISI
Nella Asl di Brindisi finora sono state somministrate in totale 926.123 dosi di vaccino anti Covid.
In particolare, le prime dosi somministrate sono 341.999; le seconde dosi 330.948; le terze dosi 252.914. Le quarte dosi somministrate in provincia di Brindisi sono circa 262.

ASL FOGGIA
In provincia di Foggia sono state somministrate dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID 1.366.420 dosi di cui circa 4.000 nell'ultima settimana.
Sono 295.062 le dosi somministrate da Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 11.034 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio.
Hanno ricevuto la terza dose: il 23,3% nella fascia 12-19 anni; il 32,5% nella fascia 20-29 anni; il 31,7% nella fascia 30-39; il 34% nella fascia 40-49; il 41,8% nella fascia 50-59; il 43,9% nella fascia 60-69; il 55,8% nella fascia 70-79; il 50,9% nella fascia over 80. In tutto sono state somministrate 347.740 terze dosi.
Ad oggi sono state somministrate 198 dosi di vaccino Novavax.

ASL LECCE
Sono 1.780.044 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in provincia di Lecce, di cui 649.289 prime dosi, 635.247 seconde dosi, 21.336 monodose, 474.172 terze dosi.
Il Pvp di Gallipoli e la Caserma Zappalà di Lecce effettuano l'ultimo giorno di attività il 26 marzo, i Pvp di Campi Salentina e di Nardò il 31 marzo.
Dal 28 marzo il Pvp Museo Castromediano di Lecce segue orari:
Dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 13:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:30; sabato dalle ore 08:30 alle ore 13:30.
Rimane invariata l'organizzazione del PVP di Gagliano del Capo nel Pta di Via San Vincenzo, 5 (ex Ospedale), con orari:
Dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 13:30 e dalle ore 15:00 alle ore 17:30; sabato dalle ore 08:30 alle ore 13:30.
L'accesso alla vaccinazione continua ad essere libero per prima, seconda e terza dose. Per le vaccinazioni pediatriche (fascia 5-11 anni) occorre rivolgersi al Pediatra di libera scelta che concorderà la vaccinazione con il Sisp territoriale.

ASL TARANTO
In Asl Taranto, nell'ultima settimana la campagna vaccinale anti-Covid ha registrato un totale di 2.573 dosi somministrate. Rispetto a questo totale, nello specifico si contano 90 prime dosi; 564 seconde dosi; 1731 richiami e 188 quarte dosi somministrate a pazienti fragilissimi.
Per quanto riguarda la distribuzione territoriale, negli hub vaccinali di Taranto e provincia sono state somministrate 1.018 presso l'Arsenale della Marina Militare; 205 dosi a Ginosa; 194 dosi a Grottaglie; 198 dosi a Manduria; 139 dosi a Martina Franca; 196 dosi a Massafra. I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta hanno somministrato 97 dosi nei propri ambulatori e 21 dosi a domicilio. Negli ospedali 86 dosi, 35 dosi in altre strutture sanitarie e 384 dosi nelle farmacie abilitate.
Bollettino regionale Covid

Covid-19 in Puglia

Tutti gli aggiornamenti

577 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, quasi 1200 casi nelle ultime ore Covid in Puglia, quasi 1200 casi nelle ultime ore Sale il numero dei decessi
Covid, diminuisce il numero dei ricoverati in Puglia Covid, diminuisce il numero dei ricoverati in Puglia 5 i decessi rilevati nelle ultime ore
Covid in Puglia, 13 milioni di test Covid in Puglia, 13 milioni di test 191 i positivi ricoverati negli ospedali
Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore 351 i nuovi casi positivi registrati
Covid in Puglia, torna a scendere il numero degli attualmente positivi Covid in Puglia, torna a scendere il numero degli attualmente positivi 853 nuovi casi nelle ultime ore
Covid in Puglia, di nuovo verso quota 200 positivi ricoverati Covid in Puglia, di nuovo verso quota 200 positivi ricoverati 10 pazienti occupano posti in terapia intensiva
Oltre 1200 casi Covid in Puglia registrati nelle ultime ore Oltre 1200 casi Covid in Puglia registrati nelle ultime ore Cresce il numero dei positivi ricoverati
Covid in Puglia: 14.235 attualmente positivi, 169 ricoverati Covid in Puglia: 14.235 attualmente positivi, 169 ricoverati Si riduce il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.