Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Maltrattava la madre, arrestato dalla Polizia di Stato a Barletta

In manette un 37enne: l'intervento dopo la segnalazione della donna

Gli Agenti del Commissariato di Barletta, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, hanno arrestato un uomo di 37 anni ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

L'arresto è avvenuto nel corso della notte del 20 marzo scorso, quando gli uomini delle Volanti sono intervenuti presso un'abitazione a seguito di una segnalazione di lite familiare tra madre e figlio.

La donna, visibilmente scossa, ha raccontato agli Agenti che il figlio, alcune ore prima, l'aveva aggredita verbalmente e fisicamente, sferrandole un pugno al capo e procurandole lesioni, per poi allontanarsi; alcune ore dopo, nel corso della notte, era ritornato cercando di entrare in casa nonostante il rifiuto della genitrice, reagendo violentemente con calci e pugni contro la porta d'ingresso, tanto da danneggiarla.

La vittima ha richiesto subito l'intervento della Polizia chiedendo aiuto; agli Agenti ha raccontato gli anni di vessazioni ed umiliazioni subite, il clima di terrore in cui aveva dovuto vivere e l'aggressività del figlio; preoccupata soprattutto per le minacce gravi di morte subite anche con l'uso di armi da taglio.

L'uomo, un pregiudicato barlettano, ancora presente sul posto al momento dell'intervento della Volante, è stato dichiarato in stato d'arresto per il reato di Maltrattamenti in famiglia ed associato presso la Casa Circondariale di Trani a diposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Va precisato che la posizione dell'indagato è al vaglio dell'A.G. e lo stesso non può considerarsi colpevole sino ad una eventuale sentenza definitiva di condanna.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Ricci di mare sequestrati a Manfredonia: multa di 4mila euro per due pescatori Ricci di mare sequestrati a Manfredonia: multa di 4mila euro per due pescatori Trasgredita la legge regionale che prevede il blocco triennale
Violazione dei divieti anti-stalking: arrestato un 48enne di Gallipoli Violazione dei divieti anti-stalking: arrestato un 48enne di Gallipoli Ha continuato a perseguitare l'ex compagna anche dopo la denuncia
Incendio nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: nessun ferito Incendio nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: nessun ferito Immediato l'intervento dei Vigili del fuoco
Omicidio sul litorale  di Marina di Lesina nel 2022: c'è un arresto Omicidio sul litorale di Marina di Lesina nel 2022: c'è un arresto Ordinanza di custodia cautelare per un 44enne
Inseguimento sul lungomare di Pescara: coinvolto un giovane di Cerignola Inseguimento sul lungomare di Pescara: coinvolto un giovane di Cerignola L'automobilista è fuggito dalla Polizia dopo aver causato due incidenti
Truffa in appuntamento fissato con un sito di incontri online: 2 arresti in Salento Truffa in appuntamento fissato con un sito di incontri online: 2 arresti in Salento Il fatto è accaduto a Galatone, in provincia di Lecce
Metronotte, ritrovata in un fondo agricolo la Fiat Punto rubata a Corato Metronotte, ritrovata in un fondo agricolo la Fiat Punto rubata a Corato Gli agenti hanno riconsegnato l'autovettura al legittimo proprietario
Furti d’auto: proseguono, serrati i controlli della Polizia di Stato nella provincia Bat Furti d’auto: proseguono, serrati i controlli della Polizia di Stato nella provincia Bat Indagati due soggetti andriesi, pluripregiudicati, per i reati di ricettazione
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.