Rifiuti
Rifiuti
Lavoro

Sciopero generale dei servizi ambientali, possibili disservizi

La comunicazione delle sigle sindacali FP CGIL - Fit - CISL - UIL Trasporti e FIADEL

Domani 30 giugno è stato indetto uno sciopero nazionale del settore dei servizi ambientali contro le modifiche al codice degli appalti.

In riferimento allo sciopero generale proclamato dalle organizzazioni sindacali Fp-Cgil, Fit-Cisl e Uil Trasporti e con l'adesione della FIADEL, nella giornata di mercoledì 30 giugno p.v.: "non potrà essere garantito il regolare e completo svolgimento dei servizi di igiene urbana", quindi si potrebbero verificare nei Comuni della Puglia, disservizi nella raccolta dei rifiuti, nei servizi di pulizia strade, nella raccolta differenziata e nel porta a porta.

Lo sciopero nazionale è stato indetto contro le modifiche al codice degli appalti che di fatti, se il Governo ed il Parlamento non intervengono urgentemente con una modifica dell'Art.177 del medesimo codice, a partire dal primo gennaio 2022, le Aziende concessionarie di appalti Pubblici e Privati saranno obbligate ad esternalizzare l'80% di tutte le attività, con una ricaduta sia sulla qualità dei servizi pubblici alle comunità locali, sia minando i livelli occupazionali e con un abbassamento delle garanzie contrattuali alle lavoratrici ed ai lavoratori del settore.

Ciò nonostante ci teniamo a precisare che, come in ogni azione di protesta, i lavoratori del settore che si occupano dell'igiene ambientale, garantiranno la massima disponibilità e impegno per garantire le attività essenziali e le emergenze.

Domattina dalle ore 10, le Segreterie regionali di Puglia unitamente a quelle dei vari Territori di FP CGIL - Fit - CISL - UIL Trasporti e FIADEL, saranno con tutte le lavoratrici e lavoratori dei Servizi ambientali sotto la Prefettura di Bari con un presidio e consegneranno al Prefetto del capoluogo, come di ogni altro territorio provinciale, un documento politico con le ragioni dello sciopero.
  • Rifiuti
  • Sciopero
Altri contenuti a tema
Rifiuti abbandonati, dalla Regione Puglia fondi per il risanamento ambientale Rifiuti abbandonati, dalla Regione Puglia fondi per il risanamento ambientale Finanziamenti per 2 milioni di euro complessivi
Stoccaggio di rifiuti nucleari in Puglia, la Regione: «Continueremo ad opporci» Stoccaggio di rifiuti nucleari in Puglia, la Regione: «Continueremo ad opporci» Nota congiunta di Emiliano e Maraschio: «Il nostro è un NO a tutela della salute dei cittadini e della bellezza e della biodiversità del Parco Nazionale»
Sciopero del trasporto pubblico locale, treni e autobus in forse il 25 febbraio Sciopero del trasporto pubblico locale, treni e autobus in forse il 25 febbraio Diverse le società che aderiscono, ecco le principali in Puglia e le fasce di garanzia
Traffico illecito di rifiuti, l'operazione Blacktop coinvolge Bari, Bat, Foggia e Brindisi Traffico illecito di rifiuti, l'operazione Blacktop coinvolge Bari, Bat, Foggia e Brindisi Due imprenditori sono stati arrestati, per uno è scattato l'obbligo di dimora. Sono 50 le persone denunciate
Ciclo dei rifiuti urbani, ancora passi in avanti della Regione Puglia Ciclo dei rifiuti urbani, ancora passi in avanti della Regione Puglia Individuati gli impianti minimi per lo smaltimento
Stoccaggio illecito di rifiuti in provincia di Foggia: interviene la Regione Puglia Stoccaggio illecito di rifiuti in provincia di Foggia: interviene la Regione Puglia Previsto un contributo di 500mila euro in favore dei Comuni di San Severo e Chieuti
Raccolta differenziata, salgono a 113 i Comuni Ricicloni in Puglia Raccolta differenziata, salgono a 113 i Comuni Ricicloni in Puglia Il dato più alto a livello regionale è quello di Bitritto con 82,9%
Raccolta differenziata, dalla Regione Puglia 9 milioni di euro per 25 Comuni Raccolta differenziata, dalla Regione Puglia 9 milioni di euro per 25 Comuni Emiliano: «Fondi per realizzare o adeguare i centri di raccolta»
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.