Vito Palumbo JPG
Vito Palumbo JPG
Eventi e cultura

“Tutto a posto”, Vito Palumbo racconta la notte del terremoto che devastò l’Irpinia

Lo scrittore ha presentato il suo nuovo romanzo nel Museo Civico di Bari: “Racconto il grande carattere della gente del Meridione”

23 novembre 1980, una data che ha segnato la vita di migliaia di persone. Un terremoto, il più devastante dell'epoca moderna, ha distrutto Caposele, piccolo centro dell'Irpinia che ospita la sorgente del più grande acquedotto d'Europa.

Plaeta JPG
Il libro "Tutto a posto" racconta la storia di Nicola, Fortunata e Beppe, un nucleo familiare che combatte una battaglia che non conosce la grazia. La storia si svolge nella notte del terremoto ed è ispirata ad un episodio realmente accaduto in quei giorni. Vito Palumbo, scrittore barese e responsabile comunicazione e relazioni esterne di Acquedotto Pugliese, torna in libreria con un nuovo romanzo.

"È una storia di resilienza, di speranza e sacrificio – spiega l'autore -. È un libro tragico perché racconta la notte del terremoto, un momento che tutti ricordiamo perché causò morte e distruzione, ma che è stato un punto di partenza per creare un futuro migliore".

Tutto a posto" (Adda editore) è stato presentato da Vito Palumbo all'interno del Museo Civico di Bari. L'autore ha letto alcuni passi, spiegando il senso del romanzo: "Ciò che si evince dalle pagine del libro è soprattutto il grande carattere della gente del Meridione – conclude l'autore -. Le forze della natura ci piegano ma sappiamo sempre rialzarci, anche di fronte a delle situazioni tragiche come quelle che si trovano a vivere i protagonisti di questo romanzo".
  • Eventi culturali
Altri contenuti a tema
Grande successo per il Locus Festival 2022: in totale 50mila spettatori Grande successo per il Locus Festival 2022: in totale 50mila spettatori L'ultima edizione ha fatto anche registrare ben sei sold out
100 mete d’Italia, 10 Comuni di Puglia tra le eccellenze nostrane 100 mete d’Italia, 10 Comuni di Puglia tra le eccellenze nostrane Le province più rappresentate sono quelle di Brindisi e Lecce
Prosegue fino a domenica la nuova edizione della mostra "Panorama" a Monopoli Prosegue fino a domenica la nuova edizione della mostra "Panorama" a Monopoli La rassegna è curata dal pugliese Vincenzo de Bellis
Tremiti Music Festival 2022: al via la quinta edizione Tremiti Music Festival 2022: al via la quinta edizione Da domani al 3 settembre sull'isola di San Domino
Conversano, chiusa la XX edizione del festival "Imaginaria". Ecco tutti i vincitori Conversano, chiusa la XX edizione del festival "Imaginaria". Ecco tutti i vincitori Anche quest'anno successo per la rassegna dedicata al cinema di animazione d'autore
La Notte della Taranta 2022 ha fatto ballare tutta la Puglia La Notte della Taranta 2022 ha fatto ballare tutta la Puglia Tantissime persone per il maxi-concerto di Melpignano
Grotte di Castellana, torna "Hell in the cave": appuntamento il 3 e 10 settembre Grotte di Castellana, torna "Hell in the cave": appuntamento il 3 e 10 settembre Dopo il successo di agosto, due nuove repliche dello spettacolo nel suggestivo scenario naturale
Grande attesa per la Notte della Taranta oggi a Melpignano Grande attesa per la Notte della Taranta oggi a Melpignano Ospiti della 25esima edizione saranno Stromae, Elodie, Mengoni e Bersani
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.