Il tir in fiamme sulla statale 16 bis
Il tir in fiamme sulla statale 16 bis
Cronaca

Banditi assaltano portavalori sulla 16 bis allo svincolo Trinitapoli-Margherita

Chiodi sull'aslfato, bruciati un tir ed un auto. Ferito il conducente del mezzo pesante. Il colpo non è andato a segno, l'autista del blindato è riuscito a dileguarsi

Non un incendio dovuto a guasti tecnici o collisioni tra veicoli ma la conseguenza del tentativo di assalto armato ad un portavalori. Il trambusto derivato dalle fiamme che si sono impadronite di un tir (e di un'auto) sulla strada statale 16 è frutto dell'azione compiuta da malviventi pronti a tutto. I disagi registrati nel corso della mattinata di mercoledì 3 agosto, con un consistente tratto dell'importante arteria chiuso in entrambe le direzioni per quasi un'ora e in direzione sud per molto più tempo, hanno una spiegazione.

I componenti del commando, armati e a volto coperto, hanno disseminato chiodi sull'asfalto e bruciato sia il mezzo pesante che l'auto con l'obiettivo di bloccare il transito del blindato, il cui conducente è riuscito invece a fuggire, evitando la trappola. Secondo quanto trapelato, ci sarebbe una persona ferita, con ogni probabilità l'uomo a bordo del tir. Immediato l'intervento sul posto dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e degli agenti della Polizia di Stato.

«A seguito di una tentata rapina ad un portavalori, è temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni la strada statale 16 Adriatica al km 736,300 all'altezza di Trinitapoli» è quanto comunicato dall'Anas: la tentata rapina è avvenuta a poca distanza dallo svincolo Trinitapoli-Margherita di Savoia. Il traffico in direttrice sud verso Bari è stato deviato con obbligo di uscita allo svincolo Trinitapoli-Margherita di Savoia mentre in direzione nord (per Foggia) si sono verificati disagi con momentaneo obboligo di uscita allo svincolo Canne della Battaglia. La situazione è migliorata progressivamente nel corso della mattinata.
  • Trinitapoli
  • Margherita di Savoia
Altri contenuti a tema
Duplice omicidio di Cerignola, arrestato a Trinitapoli il principale indiziato Duplice omicidio di Cerignola, arrestato a Trinitapoli il principale indiziato Gli investigatori ritengono sia l'assassino di Gerardo e Pasquale Davide Cirillo, padre e figlio
Per le strade di Margherita a bordo di un kart, il video si fa largo in rete Per le strade di Margherita a bordo di un kart, il video si fa largo in rete Clip diffusa sui social dall'inviato di "Striscia la notizia" Luca Abete
Ex Sindaco di Trinitapoli cita per danni il ministero degli interni Ex Sindaco di Trinitapoli cita per danni il ministero degli interni «Attribuite false frequentazioni con un malavitoso nella relazione di scioglimento del consiglio comunale»
Sciolto il consiglio comunale di Trinitapoli Sciolto il consiglio comunale di Trinitapoli Una Commissione straordinaria gestirà l'Ente per 18 mesi
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.