Stadio San Nicola
Stadio San Nicola
Sport

Bari-Palermo da record, San Nicola quinto stadio italiano per presenze

Meglio, da inizio stagione, solo San Siro, Olimpico, Allianz e Maradona

«Uno spettacolo della Serie BKT e del calcio italiano. Una serata all'insegna della gioia e del buon umore resa possibile anche dai numerosissimi tifosi che incitano i loro beniamini dagli spalti. La Serie BKT è anche questo».Nelle parole del presidente della Lega B Mauro Balata è ancora viva l'emozione per una serata densa di emozioni e passione, energia che va ben oltre i 90 e passa minuti di gioco; un'atmosfera elettrizzante che ha contrassegnato il ritorno dei biancorossi tra i Cadetti, 1554 giorni dopo l'ultima gara casalinga di B, quel Bari-Carpi stagione '17-'18.

A fare da cornice all'importante momento, un San Nicola rimesso a nuovo: nuovo manto erboso, gli oltre 50.000 nuovi seggiolini biancorossi, i led wall di nuova generazione, i 268 innovativi corpi illuminanti, capaci di spettacolari giochi di luce e poi, pietra angolare di una serata che rimarrà impressa nella memoria, lo straordinario pubblico barese; 35.377 spettatori presenti, 7° nella speciale classifica del calcio italiano.

Da inizio stagione solo San Siro (Inter-Spezia 71.212 e Milan-Udinese 70.197), l'Olimpico (Roma-Cremonese 60.859 e Lazio-Bologna 44.664), l'Allianz Stadium (Juventus-Sassuolo 38.725) e il Diego Armando Maradona (Napoli-Monza 36.559) hanno segnato numeri più alti. La speciale Top 10 provvisoria vede all'8° posto il Franchi (Fiorentina-Cremonese 34.461), dunque Marassi (Sampdoria-Juventus 27.573) e l'Arechi (Salernitana-Roma 26.006). Il San Nicola svetta ancora una volta tra le grandi piazze del calcio italiano confermandosi, qualora ce ne fosse bisogno, straordinario per pubblico, calore e passione.

Ecco la classifica di presenze dopo le prime due giornate dei campionati italiani:

1° 71.212 Inter-Spezia (2a g. Serie A)
2° Milan-Udinese 70.197 (1a g. Serie A)
3° Roma-Cremonese 60.859 (2a g. Serie A)
4° Lazio-Bologna 44.664 (1a g. Serie A)
5° Juventus-Sassuolo 38.725 (1a g. Serie A)
6° Napoli-Monza 36.559 (2a g. Serie A)
7° BARI-Palermo 35.377 (2a g. Serie B)
8° Fiorentina-Cremonese 34.461 (1a g. Serie A)
9° Sampdoria-Juventus 27.573 (2a g. Serie A)
10° Salernitana-Roma 26.006 (1a g. Serie A)
11° Lecce-Inter 25.353 (1a g. Serie A)
12° Palermo-Perugia 21.835 (1a g. Serie B)
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il Lecce si gode la prima rete in A di Colombo Il Lecce si gode la prima rete in A di Colombo I salentini hanno strappato un punto in casa del Napoli
Samuel Umtiti dal Barcellona al Lecce: è ufficiale Samuel Umtiti dal Barcellona al Lecce: è ufficiale Formalizzato l'accordo per il prestito del difensore
Da Trani alla Serie A: il grande salto del giovane Mattia De Lucia Da Trani alla Serie A: il grande salto del giovane Mattia De Lucia Il centrocampista classe 2008 tesserato dal Torino
Multiproprietà, De Laurentiis ha tempo fino al 2028/29 per scegliere tra Bari e Napoli Multiproprietà, De Laurentiis ha tempo fino al 2028/29 per scegliere tra Bari e Napoli «Soddisfatti della modifica. Rinunceremo al ricorso al Collegio di garanzia»
Il Bari pareggia 3-3 con il Modena e dice addio alla Supercoppa di Serie C Il Bari pareggia 3-3 con il Modena e dice addio alla Supercoppa di Serie C Si chiude definitivamente la stagione dei Galletti
Arbitro aggredito in una partita di Under 17: giocatore squalificato fino al 2027 Arbitro aggredito in una partita di Under 17: giocatore squalificato fino al 2027 L'episodio è accaduto domenica nel match tra Arcobaleno Triggiano e Puglia Sport Bari
Dilettanti, il calcio di Puglia pronto a ripartire il 29-30 gennaio Dilettanti, il calcio di Puglia pronto a ripartire il 29-30 gennaio Comunicazione ufficiale della LND
Il Covid ferma per 3 settimane il calcio locale in Puglia Il Covid ferma per 3 settimane il calcio locale in Puglia Ufficiale la sospensione dei campionati decretata dal Comitato Regionale
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.