G7 Puglia
G7 Puglia
Cronaca

G7 in Puglia, il procuratore sequestra Mykonos Magic si procede per inadempimento e frode

Notificato il sequestro d’urgenza del mezzo disposto dal procuratore capo di Brindisi

"Non si è fatta attendere la reazione dell'Autorità giudiziaria a seguito del vero e proprio 'caso' scatenato dalle gravi difficoltà venutesi a creare per il personale del Comparto sicurezza comandato in Puglia in occasione del G7, quando la nave che era stata fornita per l'alloggiamento del personale si è scoperta essere inadeguata. In tarda mattinata, infatti, è stato notificato il sequestro d'urgenza del mezzo disposto dal procuratore capo di Brindisi. Si procede per inadempimento e frode in contratti di pubbliche forniture considerato, appunto, che a causa dell'inadempimento è venuto a mancare qualcosa di necessario per il servizio pubblico da espletare".

Così Valter Mazzetti, Segretario Generale Fsp Polizia di Stato, presente oggi al porto di Brindisi insieme al Segretario generale aggiunto, Fabrizio Lotti, responsabile dell'Ordine pubblico, dove si è fra l'altro recato a bordo della nave inizialmente giunta per ospitare il personale in divisa che si occuperà della sicurezza del G7. Sulla medesima nave alle 12.40 sono saliti anche il questore Giampietro Lionetti, il dirigente della Squadra mobile, Giorgio Grasso, il comandante della Capitaneria di Porto, Luigi Amitrano (nella foto), per notificare il provvedimento di sequestro firmato dal procuratore di Brindisi, Antonio De Donno. Le ipotesi d'accusa per cui si procede sono quelle previste agli articoli 355 e 356 del codice penale, inadempimento di contratti in pubbliche forniture e frode nelle pubbliche forniture.

"Attenderemo ora gli sviluppi giudiziari di questa vicenda – conclude Mazzetti -, mentre nell'immediato resta da risolvere il problema di alloggiare dignitosamente la parte del personale che è ancora in attesa di diversa sistemazione dopo il vero e proprio 'sfacelo' che si è verificato lunedì. Ma chiediamo naturalmente che sia fatta piena e totale chiarezza su tutti gli aspetti di una vicenda che ha dell'incredibile".
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Emergenza caldo: lavoro vietato in edilizia e florovivaismo nelle ore più a rischio Emergenza caldo: lavoro vietato in edilizia e florovivaismo nelle ore più a rischio Ordinanza della Regione Puglia valida fino al 31 agosto 2024
Ondata di calore in Puglia oggi e domani Ondata di calore in Puglia oggi e domani L'avviso della Protezione civile regionale
Prosegue il G7 in Puglia: il programma Prosegue il G7 in Puglia: il programma Nel pomeriggio ci sarà anche Papa Francesco
I "Grandi della Terra" in Puglia per il G7: si parte domani I "Grandi della Terra" in Puglia per il G7: si parte domani Gli incontri si terranno a Borgo Egnazia, nel Comune di Fasano
Nuove assunzioni per la Sanità pugliese: c'è il via libera della Giunta regionale Nuove assunzioni per la Sanità pugliese: c'è il via libera della Giunta regionale Circa 1.400 dal primo luglio 2024, circa altre 950 dal 1° gennaio 2025
Bandiere Blu 2024, la Puglia ottiene 24 riconoscimenti Bandiere Blu 2024, la Puglia ottiene 24 riconoscimenti La provincia più premiata è quella di Lecce
Pappagalli nelle campagne pugliesi: l'assessore Pentassuglia dà seguito alle promesse Pappagalli nelle campagne pugliesi: l'assessore Pentassuglia dà seguito alle promesse Si va verso un piano di contenimento della proliferazione dei parrocchetti monaci
Emiliano convocato dall'Anti-mafia il prossimo 2 maggio Emiliano convocato dall'Anti-mafia il prossimo 2 maggio Il Governatore teme strumentalizzazioni per il voto di fiducia in Regione
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.