Ambulanza
Ambulanza
Cronaca

Grande caldo in Puglia, malori per diversi turisti. Due morti in Salento

Salvata invece una ragazza nella marina di Manduria

L'ondata di grande caldo che ha colpito la Puglia negli ultimi giorni toccherà proprio oggi e domani il suo picco più alto, con massime previste verso i 40°C. E non mancano gli effetti di queste temperature a tratti insostenibili anche sui turisti che si sono riversati nelle spiagge pugliesi in questa parte finale di giugno.

Sul litorale salentino sono addirittura morte due persone: a perdere la vita sono stati un 71enne originario di Latina e un pensionato di 77 anni della provincia di Vicenza e residente nella provincia di Torino. Il primo, che era in vacanza con la famiglia, ha accusato un malore mentre era in acqua a Torre dell'Orso. Il secondo decesso è avvenuto a Otranto, poco dopo che l'anziano, in compagnia di amici, era arrivato in spiaggia.

Messa in salvo, al contrario, una ragazza nella marina di Manduria, in provincia di Taranto. Un poliziotto, che presta servizio alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura di Lanciano, ha soccorso una ragazza che è stata colta da malore mentre faceva il bagno insieme ad un amico a San Pietro in Bevagna e rischiava di annegare. L'agente era in vacanza con la famiglia sul litorale pugliese e ha udito le grida d'aiuto di due ragazzi che si trovavano in acqua a circa 100 metri dalla riva.

Si è tuffato in acqua e, dopo averli raggiunti, ha notato che la ragazza era priva di sensi, aveva il viso cianotico e schiuma intorno alle labbra e al naso. Afferrata, l'agente si è adoperato per portarla in salvo fino alla riva, grazie anche all'aiuto di un altro bagnante.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Evasione dell'Iva, scatta il sequestro da 2 milioni a un'azienda di Bitritto Evasione dell'Iva, scatta il sequestro da 2 milioni a un'azienda di Bitritto Nel mirino della Guardia di Finanza finiscono quote societarie, beni immobili e mobili registrati
Aveva rubato un deumidificatore dalla cattedrale di Conversano, arrestato 25enne Aveva rubato un deumidificatore dalla cattedrale di Conversano, arrestato 25enne L'uomo è stato trovato dai Carabinieri anche in possesso di marijuana e hashish
Grave lutto per la Asl Bt: scompare per arresto cardiaco il dottor Andrea Sinigaglia Grave lutto per la Asl Bt: scompare per arresto cardiaco il dottor Andrea Sinigaglia Una persona specchiata e dal grande valore professionale ed umano
Fiamme a Castel del Monte: partite le indagini per individuale la causa Fiamme a Castel del Monte: partite le indagini per individuale la causa Secondo la sindaca di Andria è possibile che il rogo sia doloso
Incidente mortale a Santo Spirito, agli arresti domiciliari il motociclista Incidente mortale a Santo Spirito, agli arresti domiciliari il motociclista Nello scontro perse la vita un papà 47enne di Bitonto oltre a rimanere ferito il figlio
Incidente sulla Adelfia-Valenzano, muore 20enne Incidente sulla Adelfia-Valenzano, muore 20enne Da chiarire la dinamica dello scontro
Rimorchiatore affondato a Bari: spuntano nuove ipotesi Rimorchiatore affondato a Bari: spuntano nuove ipotesi Risultano ancora dispersi due marittimi di Molfetta
Sindaco del Tarantino arrestato per appalti gestiti irregolarmente Sindaco del Tarantino arrestato per appalti gestiti irregolarmente In manette il primo cittadino di Roccaforzata e un 59enne del posto
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.