Autostrada
Autostrada
Attualità

Ok dalla Regione Puglia all'ammodernamento del tratto Maglie-Santa Maria di Leuca

I lavori sulla SS275, nodo strategico di mobilità per l'area del Sud Salento

Oggi la Giunta regionale ha approvato il rilascio dell'Autorizzazione Paesaggistica in deroga al PPTR per il progetto "Corridoio plurimodale Adriatico Itinerario Maglie - Santa Maria di Leuca. SS 275 di Santa Maria di Leuca - Lavori di ammodernamento ed adeguamento alla sez. B del D.M. 05/11/2001. SS 16 dal km 981+700 al km 985+386 - SS 275 dal km 0+000 al km 37+000. I° lotto: dal km 0+000 al km 23+300". Tale autorizzazione paesaggistica in deroga sblocca di fatto l'iter per gli interventi sulla SS275 che costituisce un nodo strategico di mobilità per l'area del Sud Salento.

"Non nascondo la grande soddisfazione nell'aver compiuto oggi un passo fondamentale che potrà garantire un rapido avvio dei cantieri di un'opera importantissima e strategica per tutto il Salento. Il provvedimento è stato redatto dalla Sezione Tutela e Valorizzazione del Paesaggio a seguito del parere della Soprintendenza e prevede alcune importanti prescrizioni al fine di garantire inserimento paesaggistico dell'infrastruttura nel territorio attraversato e a non pregiudicarne la qualità ambientale, come la realizzazione di macchie boscate, di sistemi lineari arborei e arbustivi e la realizzazioni e ripristino di muretti a secco con inserimento di specie a elevato valore paesaggistico. Nel progetto, inoltre, sono stati inseriti itinerari a fruizione lenta che interessano complanari, strade asfaltate e sterrate esistenti" ha spiegato l'assessora regionale al Paesaggio, Anna Grazia Maraschio.

"La SS 275 è un'infrastruttura strategica, oggetto di un fervente dibattito sul territorio proprio a testimoniare l'importanza che essa ricopre per il sistema viario salentino – ha dichiarato Anita Maurodinoia, assessore ai Trasporti e alla Mobilità sostenibile -. Tra vicende giudiziarie e un susseguirsi di revisioni al progetto e al tracciato si sono persi quasi 30 anni, ma oggi, anche grazie alla figura del commissario straordinario nominato dal Governo, fortemente voluto dalla Regione Puglia, si avvicina il momento in cui sarà possibile aprire i cantieri del primo lotto e completare tutte le procedure preliminari alla realizzazione del secondo lotto. La Regione Puglia, là dove di sua competenza, non mancherà di adoperarsi per la concreta realizzazione di questa infrastruttura strategica."
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Ricerca in Puglia: parola al ricercatore Gianluigi de Gennaro Ricerca in Puglia: parola al ricercatore Gianluigi de Gennaro L'intervista al docente: «Se le promesse del PNRR si verificheranno non dovremmo più avere il problema o l’alibi delle risorse»
Modifica sulla normativa della Regione Puglia per case vacanze Modifica sulla normativa della Regione Puglia per case vacanze Si stabiliscono i confini della gestione occasionale
Polizia Postale, cyberbullismo e pedopornografia: arresti e denunce in Puglia Polizia Postale, cyberbullismo e pedopornografia: arresti e denunce in Puglia Il bilancio dell’attività nel 2022: organizzati anche 101 eventi all’interno di istituti scolastici, enti pubblici e privati
Epifania, oggi in Puglia aperture straordinarie di musei e parchi archeologici Epifania, oggi in Puglia aperture straordinarie di musei e parchi archeologici Tante le possibilità di uscita sul territorio regionale
Caso della bambina pugliese in cura a Pittsburgh: la nota di chiarimento della Regione, Asl Lecce e CRT Caso della bambina pugliese in cura a Pittsburgh: la nota di chiarimento della Regione, Asl Lecce e CRT La piccola, di 7 anni, è affetta dalla rarissima sindrome di Berdon
Foggia, dal 4 al 6 gennaio “Centonovenovantasei modi di… dire weareinpuglia” Foggia, dal 4 al 6 gennaio “Centonovenovantasei modi di… dire weareinpuglia” Un calendario di eventi culturali e sociali promossi dal consorzio Oltre e sostenuti dalla Regione Puglia per promuovere il territorio
Il PIL della Puglia in crescita: i dati dell'Istat Il PIL della Puglia in crescita: i dati dell'Istat Aumento del +6,6% tra il 2021 e il 2020
Luoghi di cultura in Puglia: apertura straordinaria nei giorni 1-2 gennaio Luoghi di cultura in Puglia: apertura straordinaria nei giorni 1-2 gennaio Ingresso gratuito in musei e parchi archeologici
© 2001-2023 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.