Omicidio Molfetta
Omicidio Molfetta
Cronaca

Omicidio a Molfetta, il killer confessa: «Sì, sono stato io»

Onofrio de Pasquale, dopo un interrogatorio fiume, è stato sottoposto a fermo

«Sono stato io». Onofrio de Pasquale, il 29enne che giovedì ha ucciso Dario De Gennaro, 23enne di Molfetta, forse dopo alcuni contrasti maturati sulla gestione dello spaccio di droga, ha confessato. Quando, ieri, è arrivato in caserma con i legali Dario Iurlaro e Giacomo Piepoli, ha ammesso la responsabilità del delitto. E ha indicato il proprio appartamento, al primo piano di uno stabile al civico 27 lungo via Immacolata, a pochi metri dall'omonima chiesa. Il cadavere del giovane, trovato dai Carabinieri, era nell'abitazione, a ventiquattrore dall'omicidio.

CONTINUA A LEGGERE SU MOLFETTAVIVA.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Ricci di mare sequestrati a Manfredonia: multa di 4mila euro per due pescatori Ricci di mare sequestrati a Manfredonia: multa di 4mila euro per due pescatori Trasgredita la legge regionale che prevede il blocco triennale
Violazione dei divieti anti-stalking: arrestato un 48enne di Gallipoli Violazione dei divieti anti-stalking: arrestato un 48enne di Gallipoli Ha continuato a perseguitare l'ex compagna anche dopo la denuncia
Incendio nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: nessun ferito Incendio nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: nessun ferito Immediato l'intervento dei Vigili del fuoco
Omicidio sul litorale  di Marina di Lesina nel 2022: c'è un arresto Omicidio sul litorale di Marina di Lesina nel 2022: c'è un arresto Ordinanza di custodia cautelare per un 44enne
Inseguimento sul lungomare di Pescara: coinvolto un giovane di Cerignola Inseguimento sul lungomare di Pescara: coinvolto un giovane di Cerignola L'automobilista è fuggito dalla Polizia dopo aver causato due incidenti
Truffa in appuntamento fissato con un sito di incontri online: 2 arresti in Salento Truffa in appuntamento fissato con un sito di incontri online: 2 arresti in Salento Il fatto è accaduto a Galatone, in provincia di Lecce
Metronotte, ritrovata in un fondo agricolo la Fiat Punto rubata a Corato Metronotte, ritrovata in un fondo agricolo la Fiat Punto rubata a Corato Gli agenti hanno riconsegnato l'autovettura al legittimo proprietario
Furti d’auto: proseguono, serrati i controlli della Polizia di Stato nella provincia Bat Furti d’auto: proseguono, serrati i controlli della Polizia di Stato nella provincia Bat Indagati due soggetti andriesi, pluripregiudicati, per i reati di ricettazione
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.