Finanza
Finanza
Cronaca

Salento, usuraio prestava denaro con tassi d'interesse del 100%

Imprenditore condannato a 4 anni e 2 mesi di reclusione

I finanzieri del nucleo di polizia economico-finanziaria di Lecce hanno dato esecuzione ad un provvedimento di condanna e confisca emesso dalla Corte d'Appello di Lecce, divenuto irrevocabile, per tre casi di 'usura' perpetrati da un imprenditore di Racale ai danni di un uomo di un comune limitrofo.

Le indagini, avviate a seguito della denuncia presentata dall'usurato, hanno consentito di appurare che l'imprenditore, oggi 70 enne in pensione, all'epoca dei fatti titolare di un colorificio, approfittando della situazione di necessità della vittima avrebbe concesso dal 2014 al 2015 prestiti a tassi usurari pari a circa il 100% annuo.

Gli accertamenti hanno permesso ai finanzieri che l'usuraio intimidiva la vittima per ottenere il denaro procurando un grave assoggettamento.

Il Tribunale di Lecce, con sentenza divenuta poi definitiva nel 2022, ha condannato l'imprenditore a 4 anni e 2 mesi di reclusione, disponendo la confisca di circa 30 mila euro, pari al profitto illecito conseguito. La confisca effettuata dalla Guardia di finanza ha riguardato somme di denaro e alcuni immobili dell'usuraio.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Crediti d'imposta inesistenti, intervento della Finanza a Foggia Crediti d'imposta inesistenti, intervento della Finanza a Foggia Otto le persone denunciate di cui 7 legali rappresentanti di società cooperative
Nove bombe adagiate sul fondo del mare, intervento del Nucleo Sommozzatori di Taranto Nove bombe adagiate sul fondo del mare, intervento del Nucleo Sommozzatori di Taranto Al largo dell’isola di San Pietro recuperati oltre 500 chilogrammi di esplosivo: gli ordigni risalgono alla Seconda Guerra Mondiale
Scoperti altri percettori indebiti del reddito di cittadinanza Scoperti altri percettori indebiti del reddito di cittadinanza Individuati dalla GdF di Foggia 55 beneficiari illeciti per oltre 300.000 euro
Ancora truffe sul reddito di cittadinanza a Lecce: denunciate 304 persone Ancora truffe sul reddito di cittadinanza a Lecce: denunciate 304 persone Intervento dei finanzieri della compagnia di Otranto
Vendeva biglietti falsi per le partite del Lecce in A: indagato un 22enne Vendeva biglietti falsi per le partite del Lecce in A: indagato un 22enne Sono 23 gli episodi di truffa accertati nella stagione in corso
Evasione fiscale in Salento: non dichiarati ricavi per 1 milione di euro Evasione fiscale in Salento: non dichiarati ricavi per 1 milione di euro Nel mirino della Guardia di Finanza attività a Porto Cesareo e Veglie
Contrabbando di olio dall'Albania. Maxi-sequestro nel porto di Brindisi Contrabbando di olio dall'Albania. Maxi-sequestro nel porto di Brindisi Intervento della Guardia di Finanza: trovate 110 taniche non sterilizzate
Manfredonia, ente no-profit fittizio per organizzare feste ed eventi pubblici Manfredonia, ente no-profit fittizio per organizzare feste ed eventi pubblici Constatati ricavi non contabilizzati per oltre 200mila euro
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.