Vaiolo delle scimmie
Vaiolo delle scimmie
Cronaca

Vaiolo delle scimmie, accertato il primo caso in Puglia

L'uomo, un 36enne della provincia di Bari, si era rivolto al Policlinico per delle lesioni sospette

Il primo caso di vaiolo delle scimmie è stato accertato nelle scorse ore in Puglia. Si tratta di un uomo di 36 anni della provincia di Bari.

La conferma è arrivata nella serata di ieri dal Policlinico di Bari, a cui l'uomo si era rivolto a causa di alcune lesioni che aveva sul corpo, compatibili con la malattia in questione. Ad effettuare le analisi il laboratorio di epidemiologia molecolare del Policlinico di Bari.

Come previsto dalla circolare regionale emanata qualche settimana fa sulla scorta di quanto prescritto dal ministero della Salute, la segnalazione è stata trasmessa al servizio di igiene e sanità pubblica del Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari per il tracciamento dei contatti. Il 36enne è stato posto in isolamento domiciliare.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Damiani: «Disservizi sanitari causati dalla Regione Puglia» Damiani: «Disservizi sanitari causati dalla Regione Puglia» Il commento delle ultime notizie sui tagli alla Sanità in Puglia
Sanità, in Puglia 11 persone indagate per corruzione, traffico di influenze illecite e falso ideologico Sanità, in Puglia 11 persone indagate per corruzione, traffico di influenze illecite e falso ideologico «Emerge un quadro drammaticamente preoccupante per la gestione della sanità pugliese»
Corruzione sanità Puglia, «il Ministro commissari la Regione» Corruzione sanità Puglia, «il Ministro commissari la Regione» Le dichiarazioni dei referenti di Forza Italia, Mauro D'Attis e Dario Damiani
Riqualificazione ospedale di Barletta, dalla regione circa 9 milioni Riqualificazione ospedale di Barletta, dalla regione circa 9 milioni Caracciolo (presidente gruppo PD: «I cittadini potranno usufruire di novità all’avanguardia per la tutela della salute»
Sanità, capogruppo PD Filippo Caracciolo: “Decisione della Giunta va nella direzione da noi auspicata” Sanità, capogruppo PD Filippo Caracciolo: “Decisione della Giunta va nella direzione da noi auspicata” Nei prossimi anni assunzioni e stabilizzazioni nel comparto sanitario
Muore a 24 anni dopo aver abortito la sua bimba, scatta la denuncia Muore a 24 anni dopo aver abortito la sua bimba, scatta la denuncia I fatti accaduti al Vito Fazzi di Lecce, il marito vuole che si faccia luce sulla vicenda
Monkeypox, Chironna: «Nessun allarme, ma non bisogna sottovalutarlo» Monkeypox, Chironna: «Nessun allarme, ma non bisogna sottovalutarlo» Intervista con l'infettivologa del Policlinico, e docente di igiene dell'Università di Bari
Vaiolo delle Scimmie, anche la Puglia in allerta. Circolare del Dipartimento Salute Vaiolo delle Scimmie, anche la Puglia in allerta. Circolare del Dipartimento Salute Le Asl tenute a recepire le indicazioni date dal ministero della Salute
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.