Finanza
Finanza
Cronaca

Ancora truffe sul reddito di cittadinanza a Lecce: denunciate 304 persone

Intervento dei finanzieri della compagnia di Otranto

Ancora truffe sul reddito di cittadinanza in provincia di Lecce: oltre 300 persone, con la complicità di tre dipendenti di un Caf della provincia di Lecce, pur in assenza dei requisiti avrebbero percepito indebitamente il reddito di cittadinanza per una frode allo Stato di oltre 2,2 milioni di euro.

Questo è quanto hanno scoperto i finanzieri della compagnia di Otranto nell'inchiesta condotta su presunti illeciti per l'ottenimento della misure di sostegno. In totale sono 304 le persone denunciate: 301 per aver reso o utilizzato dichiarazioni o documenti falsi per percepire indebitamente il reddito di cittadinanza e 3 per peculato (i dipendenti del Caf).

Infatti è stato accertato che la somma di 1,6 milioni di euro è stata già percepita indebitamente, mentre l'altra parte è stata bloccata dopo l'inchiesta della Guardia di finanza: è stato disposto il sequestro preventivo delle somme illecitamente ottenute.

In particolare i militari hanno accertato che coloro i quali presentavano la domanda avrebbero dichiarato in maniera falsa di possedere il requisito della residenza in Italia da oltre 10 anni di cui gli ultimi due continuativi. Le fiamme gialle hanno inoltrato la segnalazione all'Inps per l'interruzione delle erogazioni in corso e per il recupero delle somme già percepite.
  • Guardia di Finanza
Altri contenuti a tema
Nove bombe adagiate sul fondo del mare, intervento del Nucleo Sommozzatori di Taranto Nove bombe adagiate sul fondo del mare, intervento del Nucleo Sommozzatori di Taranto Al largo dell’isola di San Pietro recuperati oltre 500 chilogrammi di esplosivo: gli ordigni risalgono alla Seconda Guerra Mondiale
Scoperti altri percettori indebiti del reddito di cittadinanza Scoperti altri percettori indebiti del reddito di cittadinanza Individuati dalla GdF di Foggia 55 beneficiari illeciti per oltre 300.000 euro
Salento, usuraio prestava denaro con tassi d'interesse del 100% Salento, usuraio prestava denaro con tassi d'interesse del 100% Imprenditore condannato a 4 anni e 2 mesi di reclusione
Vendeva biglietti falsi per le partite del Lecce in A: indagato un 22enne Vendeva biglietti falsi per le partite del Lecce in A: indagato un 22enne Sono 23 gli episodi di truffa accertati nella stagione in corso
Evasione fiscale in Salento: non dichiarati ricavi per 1 milione di euro Evasione fiscale in Salento: non dichiarati ricavi per 1 milione di euro Nel mirino della Guardia di Finanza attività a Porto Cesareo e Veglie
Contrabbando di olio dall'Albania. Maxi-sequestro nel porto di Brindisi Contrabbando di olio dall'Albania. Maxi-sequestro nel porto di Brindisi Intervento della Guardia di Finanza: trovate 110 taniche non sterilizzate
Manfredonia, ente no-profit fittizio per organizzare feste ed eventi pubblici Manfredonia, ente no-profit fittizio per organizzare feste ed eventi pubblici Constatati ricavi non contabilizzati per oltre 200mila euro
Spacciava droga nel box: sequestrate 17mila dosi in provincia di Foggia Spacciava droga nel box: sequestrate 17mila dosi in provincia di Foggia Hashish, marijuana e cocaina per un valore di 100mila euro
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.