Bitonto
Bitonto
Attualità

Dall'Australia a Bitonto lungo la via Francigena. Il pellegrino Biagio fa tappa in città: «È stupenda»

Lo psicologo australiano è stato accolto dal Comitato Via Francigena del sud Corato-Bitonto

«La via Francigena è sempre più internazionale - fa sapere la referente del Comitato Via Francigena del sud Corato-Bitonto dott.ssa Adele Mintrone -. Molti sono i pellegrini che questa estate hanno attraversato la tratta direttrice traiana, ne citiamo alcuni: italiani come il pellegrino Francesco, che ha viaggiato col suo cagnolino; francesi, tedeschi come Hildegard & Umberto che da Colonia (Germania) sono giunti a Gerusalemme, e da Gerusalemme sono risaliti verso Sessa Aurunca (ultima loro tappa); attraverso tutta francigena pugliese; canadesi; donne in solitaria come Josiane Souquet a piedi e in bici; gruppi in bici; ma molti anche americani come Cindy e l'amica, e come Sue e Stan Pierce che sono a pochi giorni dall'arrivo a Santa Maria di Leuca per ricevere l'Attestato della Via Francigena; e australiani come il pellegrino Biagio».

Il motivo del loro viaggio a piedi per tantissimi chilometri e giorni trova la sua linfa in diversi motivi: ripercorre strade storiche che conducono a luoghi di culto come il pellegrino Francesco, vedovo e in pensione, che ha visitato Chiesa medioevale di San Vito a Corato e la Chiesa di San Andrea dove era esposta la statua lignea di San Michele a Bitonto (nei giorni di festa dell'Arcangelo Michele), viaggiare per voto dedicato ad un familiare ammalato o che non c'è più, ma anche per motivo di conoscenza di paesaggi e cultura e gastronomia di paesi diversi.

Così è successo al pellegrino australiano Biagio, psicologo in pensione di origini italiane, che ha vissuto a Roma e negli anni '70 e si è trasferito a Disney (Australia). Il suo viaggio a piedi è particolare perché ha desiderio di conoscere, vedere luoghi italiani mai visti, è giunto "assetato" di vedere i colori dei nostri luoghi. Il Comitato Via Francigena del sud, che assiste i pellegrini offrendo supporto per tutto il loro viaggio (non solo per alloggi pellegrini, ma anche informazioni sul percorso, credenziali, timbro ufficiale, interventi di aiuto e soluzione problemi lungo il percorso con i propri volontari), ha proposto percorsi e itinerari per visitare luoghi da lui richiesti ma anche luoghi da noi promossi: a Bitonto ha visitato la Cattedrale e il centro storico: «È stupenda: "Beautiful Puglia" - così dice il pellegrino Biagio -. Posti molto interessanti e belli. Molto utile e prezioso il supporto del Comitato via francigena del sud Corato-Bitonto, perché ha facilitato il mio viaggio e mi ha fatto conoscere molti posti poco noti».

«Grazie per la generosità, l'aiuto dei meridionali è straordinario. La bellezza dei paesaggi, la loro terra ricca e bella hanno reso questo mio viaggio meraviglioso. Grazie a tutti per aver reso questo pellegrinaggio indimenticabile».

«In questi giorni bui – conclude la dott.ssa. Adele Mintrone - in cui barbarie , orrori si consumano lì dove sino a qualche tempo fa pellegrini giungevano per recarsi in Terra Santa con la sicurezza di camminare in terre di pace, il nostro cuore è con quei pellegrini che sono bloccati in Palestina».
  • Bitonto
Altri contenuti a tema
Anche Bitonto ha la sua ruota panoramica Anche Bitonto ha la sua ruota panoramica Si trova nel piazzale antistante l'ingresso principale della Villa Comunale
Oggi torna il Corteo Storico a Bitonto. Il programma e l'itinerario Oggi torna il Corteo Storico a Bitonto. Il programma e l'itinerario Come ogni anno verrà rievocata la storica battaglia di Bitonto del 25 maggio 1734
Fuga su una moto senza targa a Bitonto: ferisce agente, nei guai un 20enne Fuga su una moto senza targa a Bitonto: ferisce agente, nei guai un 20enne Il giovane, militare in servizio a Roma, è stato arrestato con le accuse di di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
Bitonto, i ladri forzano la saracinesca e rubano "Gratta e vinci" per 2mila euro Bitonto, i ladri forzano la saracinesca e rubano "Gratta e vinci" per 2mila euro Ignoti sono entrati nella notte fra domenica e lunedì scorsi nella caffetteria Diamond di via Vacca. Indaga la Polizia
Il 10 marzo la compagnia israeliana di Or Marin al Teatro Traetta Il 10 marzo la compagnia israeliana di Or Marin al Teatro Traetta Lo spettacolo all'interno di una rassegna di danza contemporanea
Bellavista Bitonto, un gol per il piccolo Christian: il messaggio diventa virale Bellavista Bitonto, un gol per il piccolo Christian: il messaggio diventa virale Un messaggio persino dall'ex capitano dell'Inter, Javier Zanetti
Francesco Pannofino domani al Teatro Traetta di Bitonto Francesco Pannofino domani al Teatro Traetta di Bitonto Protagonista nell'irriverente commedia "Chi è io". Sipario alle ore 20:30
40 anni fa Giovanni Paolo II a Bitonto il programma delle celebrazioni 40 anni fa Giovanni Paolo II a Bitonto il programma delle celebrazioni Oggi la proiezione del video originale, una conferenza e un concerto sulla pace
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.