Scuola
Scuola
Attualità

Scuola, l'anno prossimo quasi 5mila alunni in meno tra Bari e Bat. Tagliate 22 classi

Il dato allarmante viene evidenziato dalla UIL Puglia

«Un dato allarmante emerge alla vigilia della chiusura degli organici nelle province di Bari e Bat: anziché approfittare del calo di alunni per sfollare le classi, si inseriscono nuovi insegnamenti a invarianza di spesa».

È la denuncia del segretario generale della UIL Scuola Puglia e Bari-Bat, Gianni Verga. Nelle province di Bari e Bat sono infatti 843 gli alunni in meno nella scuola dell'infanzia, 952 nella primaria, 1.129 nelle medie e 1.875 nelle superiori, per una media di 20,13 alunni nell'infanzia, 18,18 nella primaria e 20,5 nella secondaria.

«Numeri - spiega Verga - che non rispecchiano la realtà, in quanto la media è condizionata dagli istituti professionali, ma nelle scuole del primo ciclo e nei licei la situazione è ben diversa, arrivando fino a 28/32 alunni per classe».

Al netto della scuola dell'infanzia che passa da 1.196 a 1.202 classi, la primaria è in perdita di 60 classi (da 2.885 a 2.825) e il tempo prolungato nella scuola media registra meno 13 classi (da 2.085 a 2.072). Sempre in crescita il dato degli alunni diversamente abili di 668 unità (da 7.995 a 8.663).

«La UIL Scuola, così come ha fatto al tavolo regionale, chiede il ripristino del totale dei posti. Il fatto che l'organico rimanga invariato non è una giustificazione: non c'è infatti solo un diverso utilizzo dei docenti (per coprire i posti di educazione motoria), ma una vera riduzione di posti che si traduce in un taglio ingiustificato di classi per il prossimo anno scolastico», conclude Verga.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
La Puglia protagonista allo SMAU con Musa Formazione La Puglia protagonista allo SMAU con Musa Formazione Il premio nazionale SMAU per le soluzioni innovative alla Family Company made in Puglia
Alle Isole Tremiti torna la scuola primaria dopo 12 anni: l'annuncio del vice-sindaco Alle Isole Tremiti torna la scuola primaria dopo 12 anni: l'annuncio del vice-sindaco L'istituto scolastico di San Domino era stato chiuso nel 2012
Bari, bimbo di tre anni e mezzo dimenticato nello scuolabus Bari, bimbo di tre anni e mezzo dimenticato nello scuolabus È accaduto ieri mattina, lasciato alle 9 è stato ritrovato verso le 12
Nuovo dimensionamento scolastico: la Puglia perderà 58 scuole Nuovo dimensionamento scolastico: la Puglia perderà 58 scuole CGIL: «Ci saranno istituzioni scolastiche con più alunni soprattutto negli istituti comprensivi»
Nuovo dimensionamento scolastico: la Puglia perderà 58 scuole Nuovo dimensionamento scolastico: la Puglia perderà 58 scuole CGIL: «Ci saranno istituzioni scolastiche con più alunni soprattutto negli istituti comprensivi»
Bari piange la scomparsa del professor Marvulli, storico docente di latino e greco Bari piange la scomparsa del professor Marvulli, storico docente di latino e greco La camera ardente è allestita nella struttura Nuova Domus Santa Rita
Seconda prova dell'esame di maturità, al classico c'è Seneca Seconda prova dell'esame di maturità, al classico c'è Seneca Studio delle funzioni per gli studenti dello scientifico, oggi esame diversificato a seconda degli istituti
Quasimodo, Moravia e "L'elogio dell'attesa nell'era di whatsapp", via alla maturità Quasimodo, Moravia e "L'elogio dell'attesa nell'era di whatsapp", via alla maturità Ecco le tracce dei temi proposte agli oltre 37mila studenti pugliesi, domani la seconda prova
© 2001-2024 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.