Progetto Buono e solidale
Progetto Buono e solidale
Speciale

Uva solidale: l'iniziativa promossa da Despar Centro Sud e cooperativa WorkAut

Una preziosa occasione di lavoro per ragazzi con neuro-diversità

"Buono e solidale" lo è davvero il progetto di inclusione lavorativa promosso dalla Despar Centro Sud e dalla cooperativa WorkAut (lavoro e autismo). Una occasione di lavoro regolarmente retribuito per i ragazzi con neuro-diversità, al termine di un percorso formativo sul confezionamento e sulla promozione del prodotto "principe" della nostra terra: l'uva.

Fino al 27 ottobre, infatti, in tutti i punti vendita del centro sud Despar, Eurospar e Interspar, i ragazzi turneranno nella vendita di 10mila confezioni di uva mista senza semi, con la collaborazione del fornitore locale OP Agritalia: il ricavato sarà devoluto alla stessa cooperativa WorkAut per il finanziamento di progetti futuri. Una esperienza socio-lavorativa che è uno stimolo importante per sentirsi sempre più parte della comunità.

Ne abbiamo parlato con Grazia de Gennaro, direttore della Comunicazione Maiora, e con Celia Dioisio, vice presidente di WorkAut.
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Diecimila bulbi di tulipani a disposizione di 100 scuole primarie pugliesi Diecimila bulbi di tulipani a disposizione di 100 scuole primarie pugliesi Il progetto dell’associazione "Terra Promessa" di Foggia, è vincitore del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark
"Un Trenocelle può aiutare", l’iniziativa benefica di Starpops, nuova creatura firmata Sgarra "Un Trenocelle può aiutare", l’iniziativa benefica di Starpops, nuova creatura firmata Sgarra Un gelato con un valore aggiunto: quello della solidarietà a favore di Save the Children
NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato Il raccolto sarà trasformato in conserve di pomodoro bio a marchio “IAMME” distribuite nei supermercati del Gruppo Megamark
Fondazione Megamark, taralli "aMano libera": prodotte e vendute 60 mila confezioni Fondazione Megamark, taralli "aMano libera": prodotte e vendute 60 mila confezioni I taralli, realizzati con la collaborazione del tarallificio Tesori d’Apulia di Trani, sono disponibili nei punti vendita del Gruppo Megamark
© 2001-2021 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.