Vaccino
Vaccino
Sanità

Vaccini: il nuovo calendario in vigore da martedì 26 aprile

È possibile prenotare la vaccinazione tramite il Call Center numero verde 800.550.177

Nell'Asl Bari al 27 dicembre 2020 ad oggi sono state complessivamente somministrate 3 milioni e 30.608 dosi di vaccino anti-Covid, suddivise tra 1 milione e 122.353 prime dosi, 1 milione e 86.077 seconde, 818.012 terze e 4.166 quarte dosi, quest'ultime previste per i soggetti immunocompromessi, i 60-79enni in condizione di fragilità, gli ospiti delle residenze sanitarie assistenziali e gli ultraottantenni.
La ASL Bari ricorda alla popolazione che si può aderire alla campagna di vaccinazione recandosi negli hub di Bari e provincia, dove è possibile vaccinarsi senza prenotazione, oppure nelle farmacie abilitate. Sinora 1 milione e 87.889 residenti over 5 (per una copertura del 92%) hanno ricevuto due dosi di vaccino e quasi 800mila (dai 12 anni) hanno fatto anche il "booster", con una copertura totale dell'85%, del 90,3% tra gli over 50 e un picco del 95% tra gli ottantenni: numeri ottimi, su cui bisogna continuare a insistere per proteggere la salute dei singoli individui e quella della comunità.

ASL BAT
Nella Asl Bt è attiva la prenotazione della quarta dose di vaccino per le persone dagli 80 anni in su. Il vaccino previsto è a mRNA, nei dosaggi autorizzati per la dose booster. La somministrazione deve avvenire dopo almeno 120 giorni dalla dose di richiamo (booster). Non è prevista per le persone che dopo il richiamo abbiano contratto l'infezione da SARS-CoV-2.
E' possibile prenotare la vaccinazione tramite il Call Center numero verde 800.550.177 attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20, tramite i Cup e le farmacie.
Di seguito il calendario, in vigore da martedì 26 aprile, con orari e giorni settimanali di apertura degli hub e centri vaccinali presenti nelle dieci città della provincia BAT.
Si precisa che nei comuni di Bisceglie, Canosa di Puglia, Margherita di Savoia, Minervino Murge, San Ferdinando di Puglia, Spinazzola e Trani il prosieguo delle attività vaccinali, previste per la campagna anticovid, si svolgerà solo ed esclusivamente negli ambulatori vaccinali dei SISP (Servizio Igiene e Sanità Pubblica).
ANDRIA
SISP aperto martedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione; hub aperto venerdì dalle ore 9 alle ore 12 per prima, seconda o terza dose.
BARLETTA
Hub aperto martedì dalle ore 9 alle ore 12:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione; hub aperto giovedì dalle ore 9 alle ore 12 per prima, seconda o terza dose.
TRANI
SISP aperto martedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione e per prima, seconda o terza dose.
BISCEGLIE
SISP aperto martedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione e per prima, seconda o terza dose.
CANOSA DI PUGLIA
SISP aperto martedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione e per prima, seconda o terza dose.
MARGHERITA DI SAVOIA
SISP aperto lunedì dalle ore 9 alle ore 12:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione;
SISP aperto giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per prima, seconda o terza dose.
MINERVINO MURGE
SISP aperto martedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione e per prima, seconda o terza dose.
SAN FERDINANDO DI PUGLIA
SISP aperto giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione e per prima, seconda o terza dose.
SPINAZZOLA
SISP aperto giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione e per prima, seconda o terza dose.
TRINITAPOLI
Auditorium dell'Assunta aperto giovedì dalle ore 15 alle ore 17:30 per over 80 – quarta dose con prenotazione e per prima, seconda o terza dose.
Si ricorda, infine, che chi ha già effettuato una prenotazione nelle giornate di chiusura degli Hub/SISP sarà richiamato e ricollocato nelle giornate di apertura oppure, in caso di difficoltà a spostare la data di prenotazione, i cittadini potranno recarsi liberamente agli hub/SISP nelle giornate di apertura indicate.

ASL BRINDISI
Secondo l'ultimo report a cura dell'Unità operativa di Epidemiologia del Dipartimento di Prevenzione della Asl Brindisi, dal 27 dicembre 2020 al 20 aprile 2022 sono state somministrate 930.149 dosi di vaccino, di cui 342.116 prime dosi, 331.716 seconde dosi, 255.855 terze dosi e 462 quarte dosi. Mediamente sono state somministrate 2.057,9 dosi per giornata di vaccinazione. I residenti o domiciliati in provincia di Brindisi vaccinati con la prima dose sono 335.019; di questi 320.733 con la seconda dose e 242.424 con la terza dose, con una copertura vaccinale pari rispettivamente al 90,8%, all'87% e al 70,1%. Sono 562 i residenti che hanno ricevuto la quarta dose.
La copertura vaccinale con la prima dose relativa ai residenti con più di 80 anni di età è pari al 98,8%, al 96,8% per il ciclo completo e all'84,6% per la terza dose.
I residenti di età compresa tra 5 e 11 anni vaccinati con prima dose sono 12.937 per una copertura vaccinale pari al 56,7%.

ASL FOGGIA
In provincia di Foggia sono state somministrate dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID 1.373.175 dosi di cui 520.339 prime dosi, 500.157 seconde dosi, 352.399 terze dosi, 380 quarte dosi alle persone estremamente vulnerabili.
Sono 295.668 le dosi somministrate da Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 11.242 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso i Punti Vaccinali del territorio.
Il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla rinnova l'invito alle persone di età superiore ad 80 anni e alle persone estremamente fragili ad effettuare la quarta dose.

ASL LECCE
Sono 1.786.159 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in provincia di Lecce. La campagna prosegue anche con la somministrazione della quarta dose alle persone individuate dalle linee guida ministeriali.
Si accede senza prenotazione nei Punti vaccinali della provincia, il Pvp Museo Castromediano di Lecce con orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 13:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:30; sabato dalle ore 08:30 alle ore 13:30 e il PVP di Gagliano del Capo nel Presidio territoriale di assistenza, ex Dialisi I piano, Via San Vincenzo, 5 (ex Ospedale), con orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 13:30 e dalle ore 15:00 alle ore 17:30; sabato dalle ore 08:30 alle ore 13:30.
Le persone in condizioni di estrema vulnerabilità per marcata compromissione della risposta immunitaria vengono contattati direttamente dai centri/reparti di cura.
I pazienti che non dovessero ricevere chiamata attiva - e hanno patologie per le quali risultano beneficiari della quarta dose - possono rivolgersi, con accesso diretto, ai Punti vaccinali di popolazione.
È stata avviata da parte del Sisp del Dipartimento di prevenzione la vaccinazione degli ospiti dei presidi residenziali per anziani.
L'accesso alla vaccinazione degli over 12 continua ad essere libero anche per prima, seconda e terza dose.

ASL TARANTO
In Asl Taranto, nell'ultima settimana sino ad oggi la campagna vaccinale anti-Covid ha registrato un totale di 905 dosi somministrate. Rispetto a questo totale, nello specifico si contano 32 prime dosi; 130 seconde dosi; 523 richiami e 220 quarte dosi.

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale, negli hub vaccinali di Taranto e provincia sono state somministrate 436 presso il Palaricciardi di Taranto; 62 dosi a Ginosa; 89 dosi a Grottaglie; 81 dosi a Manduria; 73 dosi a Massafra. I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta hanno somministrato 25 dosi nei propri ambulatori e 3 dosi a domicilio. Negli ospedali e nelle altre strutture sanitarie sono state somministrate 7 dosi e 129 dosi nelle farmacie abilitate.

Per quel che riguarda il calendario di aperture della prossima settimana, gli hub saranno chiusi lunedì 25 aprile. L'hub di Martina sarà aperto eccezionalmente di martedì, dalle 9 alle 13, gli altri rispetteranno i consueti orari, ovvero l'hub di Ginosa, al Centro vaccinale Asl in Via Palatrasio 30, e quello di Grottaglie saranno aperti mercoledì 27 aprile dalle 9 alle 13; a Manduria, hub operativo giovedì 28 aprile dalle 9 alle 16; il centro vaccinale di Massafra, presso il Centro polivalente anziani in via Livatino venerdì 29 aprile dalle 9 alle 13. A Taranto, l'hub presso il PalaRicciardi sarà operativo mercoledì 27 aprile e venerdì 29 aprile dalle 9 alle 13, mentre martedì 26 e giovedì 28 aprile sarà aperto dalle 9 alle 16 e, in questi due giorni, sarà possibile anche accedere alla vaccinazione con Novavax (Nuvaxovid).
  • Vaccino
Bollettino regionale Covid

Covid-19 in Puglia

Tutti gli aggiornamenti

577 contenuti
Altri contenuti a tema
Gemmato tiepido su efficacia vaccini. Ed è bufera politica Gemmato tiepido su efficacia vaccini. Ed è bufera politica Emiliano: «Chiarezza sul punto dal Governo». Ma lui non ci sta: «Sono armi preziose, l'opposizione monta polemiche inutili»
Covid in Puglia, quasi 1200 casi nelle ultime ore Covid in Puglia, quasi 1200 casi nelle ultime ore Sale il numero dei decessi
Covid, diminuisce il numero dei ricoverati in Puglia Covid, diminuisce il numero dei ricoverati in Puglia 5 i decessi rilevati nelle ultime ore
Scontro Regione Puglia-Governo sui medici No Vax, Emiliano contro Gemmato Scontro Regione Puglia-Governo sui medici No Vax, Emiliano contro Gemmato Il sottosegretario alla Salute: «La legge regionale verrà impugnata». Il presidente: «Deve dimettersi, è inadeguato»
Covid in Puglia, 13 milioni di test Covid in Puglia, 13 milioni di test 191 i positivi ricoverati negli ospedali
Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore 351 i nuovi casi positivi registrati
Covid in Puglia, torna a scendere il numero degli attualmente positivi Covid in Puglia, torna a scendere il numero degli attualmente positivi 853 nuovi casi nelle ultime ore
Covid in Puglia, di nuovo verso quota 200 positivi ricoverati Covid in Puglia, di nuovo verso quota 200 positivi ricoverati 10 pazienti occupano posti in terapia intensiva
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.