Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
La Puglia in pratica

In arrivo il nuovo Nidi: 35 milioni di risorse iniziali e aiuti adeguati alla nascita di nuove imprese

Caracciolo: «Misura di riscatto che garantisce più opportunità ai più deboli e a chi ha patito maggiormente le conseguenze della crisi sanitaria»

Lo strumento di agevolazione che incentiva l'avvio di nuove imprese, anche in considerazione degli effetti provocati dalla crisi pandemica, mette in atto nuove strategie per risolvere i problemi occupazionali delle categorie più deboli, favorendo l'autoimpiego. La nuova misura sarà attiva da giovedì 17 febbraio 2022 con la pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Puglia. Si tratta, a differenza della precedente edizione, di uno strumento cucito su misura che varia a seconda della composizione e delle caratteristiche dei soggetti che intendono avviare l'impresa. Sono state individuate quattro categorie di destinatari delle agevolazioni: le compagini giovanili, le imprese femminili, le nuove imprese costituite almeno per il 50% da soggetti svantaggiati e le imprese turistiche. Sono agevolate le iniziative imprenditoriali nella forma della microimpresa, con un programma di investimenti completo, di importo complessivo compreso tra 10mila e 150mila euro, che arrivano a 250mila per i passaggi generazionali, il rilevamento di imprese in crisi e le società cooperative costituite da lavoratori dipendenti di un'impresa confiscata.

Tra le novità più importanti l'assenza di limiti per le opere edili (che prima corrispondeva al 30% delle altre voci di spesa), mentre le imprese turistiche verranno spinte ad investire in innovazione e miglioramento della sostenibilità per promuovere un turismo extralberghiero sostenibile e innovativo. Un'attenzione particolare è riservata poi a coloro che hanno subito i danni della crisi. Chi ha dovuto chiudere la propria attività a causa della pandemia, può presentare la domanda per riaprirne una nuova, dopo un solo mese dalla chiusura, anziché tre come prima, e potranno essere agevolate anche le attività di ristorazione senza cucina come bar e pub.
"A favore di compagini giovanili e di imprese femminili saranno inoltre offerti percorsi di affiancamento e di sostegno al rafforzamento delle competenze, di cui si occuperà l'Arti, valorizzando l'esperienza positiva già fatta con l'avviso Pin. In definitiva questo avviso è la prima attuazione pratica dell'Agenda di Genere", conclude Caracciolo.

Puglia Sviluppo gestirà lo strumento in qualità di organismo finanziario. L'avviso, attivo da giovedì 17 febbraio 2022 (giorno di uscita sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia), è a sportello e dunque privo di scadenza.

L'accesso è online attraverso il portale www.sistema.puglia.it
  • Partito Democratico
Altri contenuti a tema
Recupero acque reflue, tavolo tecnico in Regione Recupero acque reflue, tavolo tecnico in Regione Caracciolo: «Notevole miglioramento ambientale e delle acque di balneazione»
L'impegno per il completamento della strada provinciale 3 Minervino Murge - Spinazzola L'impegno per il completamento della strada provinciale 3 Minervino Murge - Spinazzola Caracciolo: «Dare maggiore sicurezza ai cittadini»
Sanità e prevenzione, le recenti decisioni in Consiglio regionale Sanità e prevenzione, le recenti decisioni in Consiglio regionale Le dichiarazioni del consigliere e presidente gruppo PD Puglia Filippo Caracciolo
Approvazione piano casa, il commento di Filippo Caracciolo Approvazione piano casa, il commento di Filippo Caracciolo «Reinterpretare e riqualificare gli spazi urbani, soprattutto quelli degradati»
Recupero e riutilizzo delle acque sorgive, sopralluogo in contrada Ariscianne Recupero e riutilizzo delle acque sorgive, sopralluogo in contrada Ariscianne Presente il presidente del gruppo PD Puglia Filippo Caracciolo con i tecnici dell'ARIF
Regione Puglia e ARIF, progettualità per la sesta provincia Regione Puglia e ARIF, progettualità per la sesta provincia Il punto con il direttore generale ARIF Ferraro e il capogruppo PD Puglia Caracciolo
Passi in avanti per il Piano Casa, le dichiarazioni del presidente gruppo PD Caracciolo Passi in avanti per il Piano Casa, le dichiarazioni del presidente gruppo PD Caracciolo «Proposta armonizzata, abbiamo lavorato su tutela del paesaggio e sburocratizzazione»
Canone locazione 2020, 2 milioni per Barletta Canone locazione 2020, 2 milioni per Barletta Caracciolo (capogruppo PD Puglia): «Importante sostegno alle famiglie in un momento di grave crisi economica»
© 2001-2022 PugliaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
PugliaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.